Serie A – Il Milan torna a volare, 2-0 al Torino: vincono anche Genoa e Atalanta

Gli anticipi della diciassettesima giornata di Serie A non riservano grandissime sorprese. Il Milan torna a vincere, battendo il Torino 2-0 al Meazza e riscattando la sconfitta subita contro la Juventus mercoledì sera. Vittoria importante anche per l’Atalanta, che espugna il Vigorito di Benevento e si rilancia per la corsa al quarto posto. Successo cruciale anche per il Genoa, che al Ferraris si impone per 2-0 contro il Bologna, uscendo dalla zona retrocessione.

Serie A, il Milan blinda il primato

Esultanza gol di Leao, Milan

Il Milan batte il Torino nell’anticipo della diciassettesima giornata di Serie A e blinda il primato in classifica. Una partita senza storia, con i rossoneri che passano in vantaggio dopo 25′ con Rafael Leao, tra i migliori in campo anche questa sera. I padroni di casa trovano il raddoppio poco più di dieci minuti dopo. Al 36′ contatto in area tra Diaz e Belotti, penalty per la squadra di Pioli che viene trasformato dall’infallibile Kessié. Nella ripresa il Milan conserva il risultato nonostante a inizio secondo tempo rischi di riaprire la partita. L’arbitro fischia un fallo di Tonali su Belotti ma il Var lo richiama in quanto ritiene che il fallo lo commetta l’attaccante granata e il rigore viene tolto. La classifica ora vede la squadra di Pioli in testa con 40 punti, momentaneamente a più quattro sull’Inter seconda e a più sette sulla Roma terza. Il Toro, invece, resta penultimo con 12 punti.

Gli altri anticipi

Esultanza al gol di Toloi contro il Benevento
Benevento 09/01/2021 – campionato di calcio serie A / Benevento-Atalanta / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Rafael Toloi

Questi sono i risultati degli altri anticipi della diciassettesima giornata di Serie A:

Genoa-Bologna 2-0: I grifoni sono rigenerati dalla cura Ballardini, raccogliendo 7 punti in quattro partite. Sfida decisa dai gol di Zajic al 44′ e di DFestro al 55′. La classifica ora vede il Genoa quartultimo con 14 punti, a più due sulla zona retrocessione, mentre il Bologna resta a quota 17.

Benevento-Atalanta 1-4: La Dea si conferma essere la squadra più in forma di questo inizio 2021. Bergamaschi in vantaggio con Ilicic al 30′, pari di Sau al 50′ ma la gara viene chiusa da Toloi al 69′, Zapata al 71′ e Muriel all’86’. La squadra di Gasperini sale al quarto posto con 31 punti, momentaneamente a più uno sulla Juventus quinta. I sanniti, invece, restano decimi con 21 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *