Atletico Madrid, Gimenez positivo al Covid-19

Il coronavirus continua a far tremare il mondo del calcio e non solo ovviamente. In Spagna, nello specifico, la situazione non è certamente delle migliori. Occhi puntati sull’Atletico Madrid, che dopo aver riscontrato la positività a COVID-19 del suo allenatore, oggi ha annunciato un altro caso di coronavirus. Si tratta del difensore uruguiano Josè Maria Gimenez. La squadra, in attesa dei prossimi esami e dei nuovi esiti dei relativi tamponi, svolgerà allenamenti individuali.

Gimenez Atletico IMAGE

Il calciatore è asitomatico ed è stato isolato nella propria abitazione per effettuare un periodo di quarantena domiciliare come impostato dal protocollo medico spagnolo. Di seguito il comunicato del club: “La prima squadra, lo staff tecnico e tutto il personale facente parte del club sono stati sottoposti lunedì ai test PCR. L’analisi di questi nuovi campioni in laboratorio ha determinato che José María Giménez è risultato positivo al Covid-19. Il nostro calciatore rimane isolato a casa sua rispettando la corrispondente quarantena secondo i protocolli delle autorità sanitarie. Dopo questo risultato, per questi casi è stato attivato il protocollo La Liga e quindi i nostri giocatori svolgeranno individualmente il prossimo allenamento“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *