Commisso: “Lavoriamo per riportare in alto la Fiorentina”

Il presidente della Fiorentina, si è confessato in una lunga intervista a La Repubblica

Rocco Commisso ha letteralmente riaccesso l’entusiasmo tra i tifosi della Fiorentina e in tutta la città di Firenze. Il neo presidente viola, subentrato dopo 13 anni di gestione Della Valle, vuole riportare in alto la Fiorentina, come ha confessato in una lunga intervista a La Repubblica: “In Italia vince sempre la stessa squadra, è tempo di cambiare. Il nostro è un programma chiaro: dobbiamo migliorare il marketing e il brand. Lo stadio e il Centro Sportivo sono asset fondamentali per arrivare al livello delle migliori squadre d’Europa“.

commisso fiorentina GDM.jpg

Sul suo ingresso nel calcio italiano: “Non sono venuto qui per fare soldi, ma quando fai un investimento non ci vuoi certamente rimettere. Io sono felice di essere a Firenze e in Italia. Ho grandi progetti e idee per il futuro. Io sono italiano, conosco la lingua. Potrei essere una risorsa per il calcio“. Poi sulla sconfitta contro il Napoli: “La squadra ha fatto una grande gara. Dispiace, credevo che il Var servisse a togliere ogni dubbio, sono rimasto molto sorpreso”. Sul futuro: “Barone e Pradè stanno facendo un ottimo lavoro. Vogliamo riportare in alto la Fiorentina“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *