Atalanta, Gasperini: “Partiamo male. Muriel è la nostra scommessa”

L’Atalanta inizia male, poi reagisce e va a vincere. Gasperini non si è annoiato a Ferrara, dove la Spal si porta avanti di due gol prima di essere rimontata dai nerazzurri: “Il problema è che purtroppo partiamo a rilento – ha spiegato Gasperini nel post gara a Sky Sport – abbiamo avuto tante occasioni, infatti con il 2-1 è cambiato tutto. Siccome so di queste nostre difficoltà d’approccio, mi ero coperto un po’ di più, invece ci siamo aperti e gli avversari ci hanno fatto due gol a porta vuota”. 

Gasperini Atalanta IMAGE.jpg

Grande protagonista della serata è Muriel, entrato al 55′ e autore di una doppietta nel giro di sei minuti, dal 70′ al 76′: “A differenza dell’anno scorso abbiamo questa possibilità di inserire giocatori come lui. E’ un vantaggio quando puoi puntare su queste caratteristiche a gara in corso, quando gli avversari sono stanchi. E’ un giocatore discontinuo? Speriamo di vincere questa scommessa, lui dovrà avere una condizione fisica e mentale ottimale. Ci stiamo lavorando e sarà necessario che lui sia disponibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *