Zinchenko come Casillas: bacio in diretta alla giornalista

Il giocatore ucraino del Manchester City Oleksandr Zinchenko ha baciato la giornalista dopo l’intervista

L’Ucraina ha superato 5-0 la Serbia nella sfida valida per le qualificazioni a Euro 2020. E il centrocampista del Manchester City Oleksandr Zinchenko ha festeggiato il risultato in modo particolare. Intervistato nel post partita da un tv ucraina, prima di concludere il suo intervento ha baciato sulla guancia la giornalista al suo fianco in diretta tv. Un episodio singolare, che a molti ha ricordato il famosissimo bacio di Iker Casillas a Sara Carbonero dopo il trionfo della Spagna al Mondiale del 2010. 

Fra il talento del Manchester City e la giornalista ucraina, però, pare non ci sia alcuna relazione ufficiale. Ma il gesto di Zinchenko ha fatto il giro del web e adesso tutti ne parlano. Felice per la vittoria della sua nazionale, il giocatore classe ’96 ha voluto festeggiare a modo suo il risultato. 

Spagna e Portogallo si candidano per ospitare i Mondiali 2030

La Spagna e il Portogallo si candideranno come paesi ospitanti dei Mondiali del 2030. Lo hanno annunciato le due federazioni calcistiche con un comunicato congiunto.

“Dopo aver tenuto diverse riunioni nelle ultime settimane, le federazioni calcistiche di Spagna e Portogallo confermano che inizieranno un approfondito processo di analisi sulla possibilità di presentare una candidatura congiunta per organizzare i Mondiali del 2030. Entrambe le federazioni vogliono cogliere l’occasione per comunicare che i governi di entrambi i paesi sono adeguatamente informati sul processo, in quanto saranno una parte fondamentale del loro sviluppo”.

Sono già noti gli stati ospitanti per le prossime due edizioni: nel 2022 si svolgeranno in Qatar, nel 2026 in Messico, Canada e Stati Uniti.