Miglior gol Champions League 2019: vince la punizione di Messi

La Champions League si è conclusa da pochi giorni e il canale Twitter ufficiale della competizione ha fatto votare ai propri follower il miglior gol dell’edizione 2018/19. Quattro le reti candidate: in ordine di presentazione il gol di Robben in Bayern-Benfica, quello di Rakitic in Tottenham-Barcellona, il tiro al volo di Cristiano Ronaldo in Juventus-Manchester United e la punizione di Lionel Messi in Barcellona-Liverpool.

A vincere è stato proprio il capolavoro dell’argentino nella semifinale d’andata del Camp Nou, gol reso vano dall’incredibile rimonta di Anfield della settimana successiva. Magra consolazione per Messiche oltre al titolo di capocannoniere dell’edizione ottiene anche il riconoscimento del gol più bello battendo in questo speciale contest proprio Cristiano Ronaldo.

Nella giornata di ieri invece gli osservatori tecnici dell’Uefa, con una giuria composta da Raul, David Moyes, Gareth Southgate e altri allenatori, avevano selezionato le migliori dieci reti del torneo premiando proprio Ronaldo, con Messi in seconda posizione.

Mondiali U20, risultati e calendario: Francia out. Per l’Italia c’è il Mali

Risultati, calendario e classifiche del Mondiale Under 20

Si completa oggi il quadro degli ottavi di finale del Mondiale Under 20: si sono affrontate Francia-USA, Giappone-Corea del Sud e Argentina-Mali.

Vittoria a sorpresa degli Stati Uniti sulla Francia: gli States rimontano da 2-1 a 2-3 e ottengono incredibilmente l’accesso ai quarti di finale grazie alla doppietta di Soto e al gol di Rennicks. Il derby asiatico è invece ddella Corea del Sud che batte 1-0 il Giappone. 

L’Italia affronterà il Mali che ha vinto ai calci di rigore la sfida contor l’Argentina dopo aver segnato al 120′ il gol del 2-2.