Il Chicharito attacca Game of Thrones: “Scrittura orribile, troppa fretta”

Otto stagioni davanti allo schermo, otto anni di passione in attesa del finale di una delle serie TV più famose del mondo: dal 2011 al 2019, Game of Thrones ha fatto breccia nel cuore di ogni generazione, dai più grandi ai più piccini, diventando un must da non perdersi per gli appassionati del genere, oltre che argomento di punta nei dialoghi quotidiani di milioni di persone.

Il tutto, fino a ieri sera, quando il sesto e ultimo episodio dell’ottava stagioneè andato in onda, lasciando a bocca aperta gran parte dei suoi fan, per lo più delusi dal tanto atteso finale. E mentre le recensioni sull’episodio di ieri continuano a moltiplicarsi sul web, anche nel mondo dello sport c’è chi ha voluto dire la sua, esprimendo il proprio dissenso sulla scrittura dell’ultima stagione: stiamo parlando del Chicharito Hernandez.

Questa mattina, infatti, l’attaccante del West Ham ha augurato una buona settimana ai suoi followers per mezzo di un post su Twitter, senza dimenticare di dire la sua in merito a quanto visto ieri in tv: L’ultima stagione di GOT? – e qui, piuttosto che affidarsi a un commento, il messicano ha preferito utilizzare un’emoticon che… vomita, da interpretare come meglio credete -. Grande spettacolo televisivo ma l’ultima stagione è stata terribile. Molto precipitosa, scrittura orribile. Vi auguro una buona settimana!”

Nessuno spoiler, solo un commento – piuttosto negativo – da parte del bomber ex United e Real. Qualora non aveste ancora visto il sesto episodio, insomma, non createvi grandi aspettative al riguardo: al Chicharito non è piaciuto affatto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *